Prevenzione + trattamento del diabete

Il diabete mellito è una delle malattie più comuni nel mondo occidentale. Solo in Italia, oltre 3 milioni di persone soffrono di diabete, e il numero è in aumento. Il nostro stile di vita gioca un ruolo importante in questo - una dieta non sana, mancanza di esercizio fisico, stress e obesità influenzano il rischio di sviluppare la malattia, ma anche il decorso del diabete. Il fatto che ora conosciamo il pericolo rappresentato da questo stile di vita, possiamo prevenirlo!


Per prevenire il diabete o per sostenere il suo trattamento, vale la pena controllare regolarmente i propri valori di salute. Per esempio, la tua glicemia a lungo termine può mostrarti se devi modificare la tua dieta e il tuo stile di vita. Anche altri parametri sono utili: i diabetici e le persone a rischio di diabete hanno spesso livelli di colesterolo elevati - che a loro volta aumentano il rischio di arteriosclerosi. Qui troverai test e prodotti che ti aiuteranno a valutare il tuo rischio di sviluppare il diabete e a prendere contromisure mirate!

Importante: se sospetti di avere il diabete, parla con il tuo medico e fatti curare - al più tardi quando un test della glicemia a lungo termine mostra risultati anormali! Dovresti poi continuare a prendere provvedimenti per cambiare il tuo stile di vita.

Tieni sotto controllo la tua glicemia!

I nostri test o cibi sani ti aiuteranno a prevenire il diabete di tipo 2 o a ottimizzare i tuoi livelli e la tua forma fisica se hai già il prediabete o il diabete.

Esame Glucosio (HbA1c)

Esame Glucosio (HbA1c)

Valuta il tuo rischio di diabete

  • Il valore di HbA1c fornisce informazioni sulla tua glicemia negli ultimi tre mesi.
  • Valore importante nella diagnosi del diabete.
  • Scopri se il tuo valore di HbA1c è in un range in cui viene diagnosticato il prediabete o il diabete.
  • Utile se sei in sovrappeso e hai sintomi come una forte sete e urgenza minzionale, ferite che guariscono male e umore depressivo.
Scopri il test
Esame Colesterolo 

Esame Colesterolo 

Misura il valore HDL/LDL - previeni l'arteriosclerosi

  • La misurazione del colesterolo è particolarmente utile per le persone con diabete o prediabete.
  • Determinazione dei lipidi nel sangue: colesterolo HDL e LDL e trigliceridi.
  • Determinazione del rischio individuale per l'arteriosclerosi e le malattie cardiovascolari.
  • Raccomandazioni per ottimizzare i lipidi nel sangue con uno stile di vita sano.
Scopri il test
Consulenza nutrizionale online

Consulenza nutrizionale online

Perdita di peso, salute intestinale e benessere con la giusta alimentazione

  • Consulenza telefonica in inglese da parte di nutrizionisti qualificati ed esperti.
  • Raccomandazioni individuali su piani nutrizionali e integratori - testati e facili.
  • Suggerimenti su base scientifica per la perdita di peso e la prevenzione del diabete.
  • Una consulenza mirata sui risultati del tuo test cerascreen è possibile.
Scopri il test
Attrezzature sportive: prevenire il diabete attraverso lo sport!

Attrezzature sportive: prevenire il diabete attraverso lo sport!

Lo sport e l'esercizio fisico sono pilastri importanti nella prevenzione e nella terapia del diabete di tipo 2. Con l'attrezzatura giusta, l’esercizio fisico non solo è più facile per te, ma diventa anche più efficace! Le bande di resistenza e i braccialetti forniscono il carico e l'intensità necessari durante l'allenamento. Con tutto questo, puoi perdere grasso e rafforzare i muscoli - tutto senza andare in palestra ma semplicemente nelle tue quattro mura domestiche.

Scopri i nostri Attrezzature sportive

Diabete di tipo 2: sintomi, rischio, prevenzione

In Italia, oltre tre milioni di persone soffrono di diabete di tipo 2. Questo numero comprende solo quelli che già sanno di avere il diabete. Gli esperti stimano che ci sono fino a due milioni di persone col diabete che non sono ancora state diagnosticate.

Come faccio a sapere di avere il diabete?

È qui che iniziano i problemi con il diabete perché la glicemia troppo alta spesso non si manifesta attraverso dei sintomi per un periodo molto lungo. Il diabete di tipo 2 si sviluppa gradualmente. Nel corso del tempo, però, la mancanza di zucchero nelle cellule fa mancare l'energia al corpo. Poi, al più tardi, possono comparire sintomi come:

  • forte sete e aumento del desiderio di urinare;
  • stanchezza, svogliatezza e umore depressivo;
  • scarsa concentrazione e memoria;
  • prurito e pelle secca;
  • ferite che guariscono male.

Ha molto senso chiarire tali sintomi e prevenire la progressione del diabete. A lungo termine, il diabete non trattato può portare a sintomi secondari anche peggiori come malattie cardiovascolari, problemi renali o danni agli occhi. Inoltre, può verificarsi la sindrome del piede diabetico, in cui anche le lesioni minori al piede difficilmente guariscono e possono portare a ulcere e necrosi.

Come si sviluppa il diabete di tipo 2?

Il diabete di tipo 2 è considerato una malattia della civiltà perché è particolarmente comune nei paesi sviluppati e ricchi. Questo perché il diabete è legato al nostro stile di vita. Non si tratta solo del consumo di zucchero, ma dell'alimentazione malsana e dell'obesità in generale.

Un tale stile di vita e, soprattutto, l'essere molto in sovrappeso portano le cellule del corpo a diventare meno sensibili all'ormone insulina. L'insulina ha il compito di trasportare lo zucchero dal sangue alle cellule. Se questo diventa sempre più difficile, sempre più zucchero si accumula nel sangue - e le cellule perdono energia.

Chi ha un alto rischio di diabete?

La prevenzione mirata è particolarmente utile per le persone che hanno un rischio maggiore di diabete. Elenchiamo qui di seguito i più importanti fattori di rischio per il diabete.

Stile di vita e sovrappeso: il diabete di tipo 2 si presenta molto spesso insieme all'obesità, cioè al sovrappeso patologico. Un indice di massa corporea di 30 o più è considerato obeso. Altri fattori di rischio legati allo stile di vita includono la pressione alta e livelli elevati di colesterolo. In passato, il diabete era considerato principalmente una malattia delle persone anziane; ancora oggi, si verifica principalmente dopo i 40 anni e il rischio aumenta con l'età ma anche i bambini e gli adolescenti possono sviluppare la malattia, soprattutto se sono molto sovrappeso.

Ereditarietà: anche i geni giocano un ruolo, se il diabete è più comune nella tua famiglia, anche il tuo rischio è probabilmente maggiore.

Altre malattie: alcune malattie ormonali possono scatenare il diabete di tipo 2, per esempio la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). Anche la pressione alta è considerata un fattore di rischio. 

Stress e malattia mentale: lo stress cronico è probabilmente anche un fattore importante. Lo stress costante aumenta i livelli di zucchero nel sangue e di infiammazione nel corpo. Questo può aumentare la probabilità di sviluppare il diabete. Burnout, depressione, ansia e disturbi del sonno possono anche aumentare il rischio di diabete.

Come posso prevenire il diabete di tipo 2?

Per prevenire il diabete, bisogna soprattutto evitare i fattori di rischio che sono legati al diabete. Alcune misure che puoi prendere per abbassare il tuo rischio sono:

  • controllare regolarmente la tua glicemia;
  • perdere peso se sei in sovrappeso;
  • seguire una dieta sana, ricca di fibre, povera di zuccheri e povera di carni grasse, formaggi e creme;
  • fare esercizio fisico regolarmente;
  • controllare la tua pressione sanguigna e i lipidi nel sangue (colesterolo);
  • smettere di fumare; bere poco o niente alcol; 
  • ridurre lo stress, praticare la mindfulness e la resilienza.

Importante: se ti viene diagnosticato il diabete, assicurati di cercare un trattamento medico. Il diabete è una malattia seria che deve assolutamente essere trattata. Allo stesso tempo, le misure preventive e i cambiamenti nello stile di vita sono fondamentali per sostenere la terapia.