Ti auguriamo buon divertimento nella lettura

I nostri esperti ti possono aiutare a riconoscere e capire meglio i tuoi sintomi, clicca qui

Valori PSA - PSA alto: cosa significa?

Un livello elevato di PSA indica il rischio del tumore alla prostata, ingrossamento della prostata e prostatite. Qui troverai una panoramica del significato dei valori e quali valori della prostata sono normali.

Quando si parla di valori della prostata, di solito ci si riferisce al valore del PSA, che può essere determinato in un campione di sangue. L'antigene prostatico specifico (PSA) indica cambiamenti nella ghiandola prostatica, a seconda del valore misurato - che a sua volta può essere collegato alla prostatite (infiammazione della prostata), all'ingrossamento della prostata e, soprattutto, al cancro alla prostata.

Leggi in questo articolo cos'è esattamente il valore del PSA, come possono verificarsi valori elevati della prostata, che ruolo hanno i valori della prostata nella prevenzione del cancro e perché la misurazione del PSA è controversa in medicina.

PSA: cos'è?

Il PSA è una proteina che si forma quasi esclusivamente nella ghiandola prostatica. Fa parte della secrezione prostatica che rende lo sperma liquido. Di norma, ne viene rilasciata pochissima nel sangue. Tuttavia, questo può cambiare. Per esempio, se c'è un cancro, il tumore nella prostata causerà il rilascio di molto più PSA nel sangue. Ecco perché il livello di PSA nel sangue è maggiore in questo caso. Una prostata ingrossata causa anche più PSA, così come l'infiammazione dell'organo [1].

Esame PSA positivo - cosa succede dopo?

Se viene rilevato un valore elevato di PSA, di solito seguono ulteriori esami - perché dietro il risultato del test possono esserci anche altre cause, come un ingrossamento benigno della prostata o un'infezione batterica. Lo scopo principale degli esami è quello di scoprire se c'è un tumore nella prostata. Prima viene individuato il tumore, migliori sono le possibilità di curarlo.

In primo luogo, i medici di solito ordinano un altro esame del PSA, soprattutto se il paziente è più giovane e sano e non ci sono state anomalie in un esame digitale rettale. Se c'è un ragionevole sospetto, verrà eseguita una biopsia. Si tratta di una procedura in cui i medici rimuovono il tessuto dalla prostata, che viene poi analizzato in laboratorio [2], [3].

Buono a sapersi: il rischio di sviluppare un tumore alla prostata aumenta significativamente con l'età. La diagnosi viene fatta più spesso negli uomini dai 65 anni in su. Casi negli uomini sotto i 50 anni si verificano, ma sono rari. [4].

Quando si esegue un esame PSA?

Gli urologi dovrebbero informare gli uomini sopra i 45 anni sui vantaggi e gli svantaggi dell'esame - poi si può decidere autonomamente se si vuole avere i propri valori di PSA testati. Puoi anche ordinare l'esame del PSA online - in questo caso, di solito prendi tu stesso un piccolo campione di sangue dal tuo polpastrello, che viene poi esaminato in laboratorio.

Quali sono i valori normali del PSA?

Il valore del PSA si misura in nanogrammi per millilitro di sangue (ng/ml). Generalmente, un valore di PSA fino a 4 ng/ml è considerato normale - anche se in rari casi può accadere che il tumore alla prostata esista anche a valori inferiori. Tuttavia, anche altri fattori giocano un ruolo, per esempio, se il livello è aumentato significativamente in un breve periodo di tempo, i medici farebbero anche ulteriori test. Un valore di PSA molto basso, invece, non è problematico.

Esattamente quanto è alto il valore del PSA determina anche quanto spesso le linee guida mediche raccomandano ulteriori esami di screening.

  • Se il valore è superiore a 2 ng/ml, le linee guida consigliano di fare un nuovo esame ogni anno.
  • A 1 o 2 ng/ml, si raccomanda un esame di controllo ogni quattro anni.
  • Se è inferiore a 1 ng/ml, dovrebbe essere controllato ogni due anni. Inoltre, non è solo una questione di quanto è alto il livello di PSA, ma anche di quanto rapidamente cambia.
  • Se i livelli della prostata aumentano significativamente in un breve periodo di tempo, dovresti anche fare un ulteriore controllo medico.

Se un livello di PSA inferiore a 1 ng/ml viene rilevato in uomini oltre i 70 anni, le linee guida mediche consigliano di non effettuare ulteriori screening con la misurazione del PSA. In questo caso, è improbabile che i testati muoiano comunque di tumore alla prostata [2].

Importante: un valore superiore a 4 ng/ml non è assolutamente una diagnosi del cancro! Se hai ricevuto un tale risultato in un esame del PSA, parla con un urologo per classificare i valori della tua prostata in modo più preciso e fai ulteriori esami. Ci possono essere molte altre cause per i valori elevati.

PSA alto: cause

Quando si parla del livello di PSA, di solito si parla di tumore alla prostata. Tuttavia, ci sono molte altre ragioni per i livelli elevati della prostata. Queste includono [5]:

la prostatite acuta, che è un'infiammazione della prostata, di solito causata da un'infezione batterica. L'infiammazione della vescica può anche aumentare il livello di PSA e può verificarsi anche negli uomini. Tuttavia, entrambi i tipi di infiammazione sono di solito difficili da non notare perché possono essere molto dolorosi.

L'ingrossamento benigno della prostata (in linguaggio tecnico: iperplasia prostatica) è molto comune in età avanzata. Non aumenta la probabilità di tumore alla prostata, ma può causare disagi, per esempio problemi con la minzione. Sia la prostata ingrossata che i farmaci prescritti per essa possono aumentare il livello di PSA.

La pressione sulla prostata aumenta anche il PSA. Questo può accadere, per esempio, quando si va in bicicletta o si spinge forte quando si ha un movimento intestinale, ma anche durante la palpazione di un medico. Per questo motivo, i medici non dovrebbero mai prendere il sangue per un esame del PSA dopo un esame rettale - o il campione di sangue viene preso prima o ci sono almeno quattro settimane in mezzo.

Anche il sesso e l'eiaculazione possono aumentare i livelli della prostata. Pertanto, la raccomandazione è di astenersi dai rapporti sessuali e dalla masturbazione nelle 24 ore prima di un esame PSA.

Critica del valore del PSA

È ancora controverso in medicina quanto sia davvero utile l'esame del PSA per la prevenzione del cancro. Ciò che è chiaro è che gli esami del PSA aiutano a rilevare alcuni tumori in anticipo - il che può salvare la vita in alcuni casi. I critici, tuttavia, dicono che non è chiaro quanto sia grande l'impatto sulla mortalità del tumore alla prostata. L'esame porta anche a molti risultati falsi positivi e a un trattamento eccessivo. Falso positivo significa che un valore di PSA troppo alto indica una possibile malattia, anche se sei perfettamente sano.

Buono a sapersi: perché un trattamento eccessivo? Il tumore alla prostata colpisce spesso gli uomini in età avanzata ma anche se il cancro è così comune in questo gruppo di età, relativamente pochi ne muoiono. Questo perché il tumore alla prostata progredisce lentamente - e molti malati muoiono per altre cause prima che il tumore diventi problematico. Un'opzione di trattamento comune è quindi effettivamente aspettare e vedere. Dopo tutto, le terapie possono anche avere forti effetti collaterali e oneri.

Opinioni divergenti in medicina

Contro l'esame PSA: nel 2019, c'è stata un'indagine dell'Istituto per la qualità e l'efficienza nell'assistenza sanitaria (IQWiG) che ha concluso che la misurazione del PSA fa più male che bene agli uomini - a causa di molte false diagnosi positive, oneri psicologici e operazioni che potrebbero non essere assolutamente necessarie. Qui c'è un problema: le procedure sulla prostata possono avere complicazioni come l'impotenza e l'incontinenza, che poi gravano sulle persone colpite per il resto della loro vita [6].

Pro esame PSA: le associazioni urologiche professionali, tra l'altro, sono a favore degli esami PSA. Secondo le associazioni professionali, la valutazione di IQWiG non ha tenuto conto dei fattori individuali nello screening, come la rapidità con cui il livello di PSA di un paziente sale. Soprattutto, gli urologi sottolineano l'importanza della diagnosi precoce individuale e che gli uomini non dovrebbero venire scoraggiati dal cercare consigli da specialisti e dall'impegnarsi nello screening del cancro [7], [8].

Buono a sapersi: il tumore alla prostata è di famiglia. Il rischio di sviluppare un tumore alla prostata è influenzato dai geni quindi, se ci sono casi di cancro alla prostata nella tua famiglia, questo può essere un buon motivo per fare un esame del PSA.

Conclusione: se hai più di 45 anni, può essere utile una diagnosi precoce mirata del tumore alla prostata. Se gli esami regolari del PSA fanno per te è qualcosa che devi decidere da solo. Cosa bisogna soppesare: un esame del PSA può portarti a ricevere un risultato che ti classifica erroneamente come malato di cancro - il che può essere enormemente stressante ed è accompagnato da ulteriori esami e interventi. D'altra parte, l'esame aumenta le possibilità di rilevare un cancro potenzialmente fatale in una fase iniziale.

Fonti

[1] „Prostate-Specific Antigen (PSA) Test - National Cancer Institute“, Feb. 25, 2021. https://www.cancer.gov/types/prostate/psa-fact-sheet (zugegriffen Sep. 28, 2021).

[2] A. (AZQ) Haring, „S3-Leitlinie Prostatakarzinom“, S. 371, 2021.

[3] K. Krebsforschungszentrum Deutsches, „Prostatakrebs: Symptome, Früherkennung, Behandlung, Nachsorge“. https://www.krebsinformationsdienst.de/tumorarten/prostatakrebs/index.php (zugegriffen Sep. 27, 2021).

[4] Robert-Koch-Institut, „Krebs in Deutschland | 2015/2016“, S. 163.

[5] „Erhöhter PSA-Wert - 6 Gründe, die nicht Prostatakrebs heißen“. https://www.prostata-hilfe-deutschland.de/prostata-news/erhoehter-psa-wert-ohne-prostatakrebs (zugegriffen Sep. 27, 2021).

[6][S19-01] Prostatakarzinom-Screening mittels PSA-Test | IQWiG.de“, Institut für Qualität und Wirtschaftlichkeit im Gesundheitswesen (IQWiG). https://www.iqwig.de/projekte/s19-01.html (zugegriffen Sep. 27, 2021).

[7] „Urologenportal: Postitionspapier der Deutschen Gesellschaft für Urologie zum Vorbericht: Prostatakrebsscreening mittels PSA-Test (S19-01) des IQWiG (13.01.2020)“. https://www.urologenportal.de/pressebereich/pressemitteilungen/presse-aktuell/postitionspapier-der-deutschen-gesellschaft-fuer-urologie-zum-vorbericht-prostatakrebsscreening-mittels-psa-test-s19-01-des-iqwig-13012020.html (zugegriffen Sep. 27, 2021).

[8] Österreichische Krebshilfe, „Prostatakrebs-Früherkennung“. https://www.krebshilfe.net/information/krebsfrueherkennung/prostatakrebs-frueherkennung (zugegriffen Sep. 29, 2021).

Vuoi capire meglio il tuo corpo?

Misurando i tuoi parametri di salute, ricevi informazioni preziose sul potenziale del tuo corpo. A questo scopo, abbiamo sviluppato i kit cerascreen® per la raccolta e l'invio del campione da parte dell'utente finale. Facili e veloci da usare a casa e da rimandare gratuitamente al nostro laboratorio specializzato!

I nostri test sulla salute

Ci presentiamo

Vogliamo aiutare i nostri clienti a vivere una vita più sana. Per fare questo, lavoriamo con scienziati, medici ed ecotrofologi per sviluppare test che aiutano a capire meglio i sintomi del corpo.

Per saperne di più

Informazioni gratuite sulla salute

Iscriviti ora alla nostra newsletter e ricevi informazioni sulle ultime novità in materia di salute e nutrizione. Inoltre, ti daremo consigli sui prodotti e ti terremo aggiornato sulle promozioni del nostro negozio. Ottieni uno sconto di 5€ con l'iscrizione alla nostra newsletter.

Registrati ora
Contenuto