Test Microbiota Intestinale

  • Test Microbiota Intestinale
  • Test Microbiota Intestinale

Test Microbiota Intestinale

Analisi del microbioma intestinale

La tua flora intestinale è tanto individuale quanto la tua impronta digitale e dice tanto sulla tua salute. Gli scienziati stanno attualmente indagando sulle numerose connessioni. La diversità della nostra flora intestinale è probabilmente legata alla salute intestinale e ai rischi di malattia. I batteri intestinali giusti proteggono dalle malattie e dai problemi digestivi.

Con il Test Microbiota Intestinale cerascreen®, un autotest diagnostico da fare a casa, si determina la composizione dei batteri nell'intestino. In laboratorio, il DNA dei batteri intestinali viene analizzato con le più recenti biotecnologie. Avrai una visione completa della tua flora intestinale: dalla varietà delle specie batteriche all'equilibrio tra batteri buoni e cattivi, fino alla scomposizione di tutti i ceppi e tipi di batteri intestinali.
  • Semplice + comodo prelievo del campione a casa
  • Analisi del DNA all'avanguardia
  • Il tuo personale profilo della flora intestinale
  • Consigli per la salute intestinale
  • Risultati entro 3 settimane dal ricevimento del campione
Prezzo pieno 139,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
Icon Prod_1 ceraSpedizione gratuita
Icon Prod_3 ceraFacile e veloce
Icon Prod_4 ceraDiritto di recesso di 120 giorni

Informazioni sul Test Microbiota Intestinale



I vantaggi del Test Microbiota Intestinale

La flora intestinale è uno specchio del tuo stato di salute. I batteri intestinali sono importanti per la digestione e il sistema immunitario e sono influenzati dal tuo stile di vita. Una dieta sbilanciata, sostanze nocive, fumo, antibiotici e stress possono far perdere l'equilibrio al microbioma.

Un’analisi del DNA della flora intestinale di solito non può essere effettuata dal medico di famiglia. Per il Test Microbiota Intestinale cerascreen® non è necessario recarsi in uno studio o in una clinica e non è necessario attendere un appuntamento dal dottore. Riceverai istruzioni dettagliate e illustrate e potrai prendere il campione facilmente a casa. Riceverai quindi una panoramica del tuo profilo personale della flora intestinale.

I test convenzionali della flora batterica intestinale collocano i campioni su una piastra di Petri e li osservano al microscopio. Tuttavia, questo metodo mostra solo una sezione della flora intestinale. Più significativa e più accurata è una moderna sequenza rRNA, che si usa nel Test Microbiota Intestinale di cerascreen®: il DNA di tutti i batteri del campione viene analizzato.

Maggiori informazioni sulla flora intestinale

Il referto dei risultati

Non appena il tuo campione sarà stato analizzato, riceverai il referto dei risultati tramite l’app my cerascreen® o il tuo account utente della nostra area clienti online. Puoi visualizzare facilmente i risultati dal tuo smartphone o dal computer o leggerli in forma cartacea.

Scopri dall’analisi di laboratorio in quale stato si trova la tua flora intestinale. Riceverai un'analisi dei ceppi batterici più importanti del tuo intestino e la loro relazione tra loro. Impara attraverso raccomandazioni facili da seguire come prenderti cura della flora intestinale attraverso l’alimentazione, i prebiotici e probiotici e gli integratori alimentari. Informazioni complete sulla salute spiegano le connessioni tra batteri intestinali e salute.


Domande frequenti sulla flora intestinale

  • Perché fare il Test Microbiota Intestinale?

    Ogni tanto ti fai domande del genere: perché prendo peso più velocemente degli altri? Cosa fa la mia dieta con il mio intestino? A cosa sono dovuti il brontolio allo stomaco e i problemi digestivi? Perché ho un raffreddore costante? Il mio intestino è sano - come faccio a scoprirlo? Allora il Test Microbiota Intestinale è proprio quello che fa per te. Perché le risposte a queste e ad altre innumerevoli domande sono date dai batteri dell'intestino.

    Gli studi dimostrano che la nostra flora intestinale controlla quanto velocemente aumentiamo di peso, quanto bene metabolizziamo i carboidrati, i grassi e altre sostanze nutritive, quanto efficacemente il nostro sistema immunitario combatte gli agenti patogeni e molto altro ancora.

    I batteri intestinali trasmettono anche segnali al cervello e sono possibilmente correlati al tuo umore e allo sviluppo della depressione. Se impari a conoscere di più la tua flora intestinale, conoscerai anche meglio la tua salute fisica e mentale.

    Tutti questi e altri argomenti sono oggetto di entusiasmanti ricerche scientifiche, di cui ti terremo aggiornato con il nostro portale della salute e con la newsletter.

    Parliamo troppo raramente dei problemi digestivi e dell'intestino. Purtroppo, questi sono ancora spesso argomenti tabù. Con il Test Microbiota Intestinale cerascreen® scoprirai di più sulla tua salute intestinale: puoi effettuare il test in forma anonima nelle tue quattro mura di casa– semplice, veloce e sicuro.

  • Chi dovrebbe fare il Test Microbiota Intestinale?

    Il Test Microbiota Intestinale è utile per ogni adulto dai 18 anni in su, che vuole saperne di più sulle complesse interrelazioni nell'intestino.

    Il test è interessante anche per le persone che spesso devono assumere antibiotici perché gli antibiotici non uccidono solo i batteri patogeni. Possono anche influenzare i batteri intestinali "buoni" e ridurre la loro diversità. Dopo la terapia antibiotica, la flora intestinale può richiedere fino a sei mesi per rigenerarsi.

    Fattori aggiuntivi che influenzano la flora intestinale sono, oltre alla predisposizione genetica, altre medicine, il fumo, lo stress e le influenze ambientali. Il Test Microbiota Intestinale può quindi essere particolarmente interessante se si assumono regolarmente farmaci, si fuma o si è cronicamente sotto stress.

  • Come funziona il Test Microbiota Intestinale?

    Per il Test Microbiota Intestinale prendi un piccolo campione di feci a casa. Per fare questo, utilizza una provetta e un cucchiaio per la raccolta delle feci, entrambi inclusi nel kit del test. Invia poi il campione ad un laboratorio specializzato.

    Il laboratorio specializzato utilizzerà quindi la moderna biotecnologia per analizzare il DNA dei batteri intestinali, contenuti nel campione e confrontarlo con le sequenze geniche di batteri noti. L’analisi può richiedere fino a due settimane.

    Attenzione: non si dovrebbe effettuare il Test Microbiota Intestinale se si soffre di diarrea o di un'infezione intestinale acuta.

  • Cosa devo considerare quando prendo il campione delle feci?

    Il campione di feci può essere prelevato a casa in modo semplice, comodo e discreto. Il kit del test è accompagnato da istruzioni dettagliate e illustrate che spiegano in dettaglio tutti i passaggi. Ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente:

    dovresti mettere una quantità di feci delle dimensioni di un fagiolo nella provetta del campione cioè da 3 a 4 cucchiai piccoli con il cucchiaio allegato sul coperchio della provetta. Se il campione è un po' più grande, anche questo non è un problema.

    La provetta del campione contiene un liquido stabilizzatore DNA, che si mescola con il campione delle feci e assicura che il campione abbia una durata di conservazione molto lunga. Tuttavia, il campione non deve essere completamente disciolto nel liquido. È sufficiente che il campione e il liquido si mescolino bene.

    Si dovrebbe non entrare in contatto diretto con il liquido stabilizzatore. Il liquido può irritare la pelle e soprattutto gli occhi.

    Grazie allo stabilizzatore il campione ha una durata di conservazione molto lunga. È possibile eseguire il test in qualsiasi momento, ma se possibile è necessario inviare il campione il giorno stesso in cui viene preso.

  • Cosa mi dice il referto dei risultati?

    Il referto dei risultati contiene il tuo profilo personale della flora intestinale. Questo ti dà una panoramica dettagliata della composizione dei batteri che colonizzano l'intestino. Inoltre, il referto confronta i tuoi risultati delle misurazioni con i dati di un gruppo di confronto sano.

    Scopri i valori misurati dalle seguenti aree:
    1. Indice di ricchezza e diversità delle specie: qual è la diversità dei batteri nel tuo intestino?
    2. Indice di disbiosi: c'è uno squilibrio tra batteri intestinali "buoni" e "cattivi"?
    3. Enterotipo (tipo intestinale): hai una flora intestinale vegetariana o carnivora?
    4. Composizione dei ceppi batterici (phyla): come sono distribuiti nel tuo intestino i quattro Firmicutes, Bacteroides, Actinobacteria e Proteobacteria?
    5. Panoramica di tutti i batteri: quali batteri funzionali e quali specie e generi si trovano all'interno dei ceppi batterici?

    Puoi scoprire cosa significano nel dettaglio questi risultati leggendo le risposte alle domande successive in questa pagina.

  • Cos'è la flora intestinale?

    Batteri intestinali, funghi intestinali e altre piccole creature formano la tua flora intestinale. Centinaia di milioni di microrganismi di questo tipo vivono nel tuo intestino, possono raggiungere una massa totale di 1,5 chilogrammi! Il termine scientifico comune per la flora intestinale è microbioma intestinale.

    La flora intestinale svolge compiti importanti ed è strettamente legata alla salute in tutto il corpo. I batteri determinano il modo in cui l'intestino utilizza il cibo e come è impostato il sistema immunitario. Hanno anche connessioni fino al cervello e influenzano il tuo umore e la tua psiche.

    Se la complessa flora intestinale non è in equilibrio, questo ha un effetto su tutto il corpo. I ricercatori sospettano che i problemi digestivi, i dolori addominali, le infezioni frequenti e l'esaurimento siano tra le conseguenze.

  • A cosa serve la flora intestinale?

    I batteri intestinali sono parte integrante di una digestione sana. Essi contribuiscono anche ad un sistema immunitario forte e hanno una serie di altri compiti. Alcune delle funzioni note includono:

    digestione: le sostanze nutritive che assumi attraverso il cibo non possono essere utilizzate interamente dal tuo corpo  senza aiuto. Tra le altre cose, i batteri intestinali producono vitamine e aminoacidi essenziali dagli alimenti, così come il cosiddetto butirrato, che contribuisce alla salute intestinale.

    Sistema immunitario: sai che la maggior parte del tuo sistema immunitario si trova nell'intestino? La flora intestinale svolge un ruolo importante nel rafforzare queste difese e nel tenere lontani gli agenti patogeni. Gli studi suggeriscono persino che una flora intestinale sana può alleviare le reazioni allergiche.

    Cervello addominale: i ricercatori hanno scoperto che i batteri intestinali comunicano anche con il cervello. In questo modo, la flora intestinale probabilmente influenza le sensazioni e gli stati d'animo e può anche avere un effetto sullo sviluppo della depressione.

  • Perché la ricchezza della specie è importante?

    La diversità (varietà) descrive quanti diversi tipi di batteri appartengono alla tua flora intestinale. Detto in poche parole: più specie di batteri ci sono, meglio è. Gli scienziati suppongono, ad esempio, che una maggiore diversità aiuti a prevenire le malattie e l'obesità.

    Con l‘indice di biodiversità, riportato nel referto dei risultati, si vede anche se le specie batteriche nel tuo intestino sono distribuite in modo uniforme o se alcune specie sono predominanti.

  • Disbiosi intestinale: cos'è?

    Nel tuo intestino ci sono batteri che gli scienziati considerano positivi per la salute e anche batteri intestinali "cattivi". I batteri “buoni” sono di solito chiaramente nella maggioranza. Un certo numero di batteri "cattivi" è comunque importante per l'allenamento del sistema immunitario.

    Se c'è una cosiddetta disbiosi la flora intestinale non è in equilibrio. Predomina la proporzione di batteri intestinali "cattivi". Di conseguenza, la flora intestinale potrebbe non essere più in grado di sopprimere i batteri nocivi anche dall'esterno, ad esempio i germi ospedalieri come l'agente patogeno della diarrea Clostridium difficile.

    L'indice di disbiosi può essere utilizzato per determinare il grado di equilibrio.

    Molti dei batteri "cattivi" si trovano, ad esempio, in persone che hanno malattie intestinali infiammatorie come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa. Ecco perché i ricercatori ritengono che possa avere senso spostare il bilancio a favore dei batteri positivi.

  • A quale tipo di intestino appartieni?

    Gli scienziati distinguono la flora intestinale in base a diversi tipi intestinali, o enterotipi. Il tipo di intestino a cui appartieni dipende da come mangi. A seconda del cibo che mangi, il tuo intestino ha bisogno di diversi batteri per utilizzare in maniera ottimale il cibo.

    La differenza tra le persone che mangiano un sacco di grassi animali, proteine e zuccheri e quelle che mangiano principalmente vegetali è particolarmente grande. Possono essere suddivisi in due tipi di intestino:

    Tipo B: nell'intestino delle persone che mangiano molta carne e poche verdure, spesso predomina il ceppo batterico batteroidi. L'intestino ha bisogno di questi batteri per utilizzare la carne. I batteroidi possono produrre vitamine come la vitamina C.

    Tipo P: nell'intestino di vegetariani e vegani, i batteri Prevotella spesso predominano. Utilizzano fibre alimentari e altri carboidrati. Nel processo, producono, tra le altre cose, acido folico e acidi grassi sani a catena corta.

  • Quali batteri vengono esaminati?

    Con il referto dei risultati riceverai i risultati delle misurazioni per tutti i batteri intestinali della tua flora intestinale.

    Questo include le categorie superiori dei batteri Phyla cioè i quattro ceppi Bacteroides, Firmicutes, Proteobacteria e Actinobacteria.

    Scopri anche quali batteri funzionali sono stati rilevati - questi includono i batteri che contribuiscono alla formazione della mucosa intestinale e quelli potenzialmente patogeni.

    Successivamente, riceverai un elenco di tutti i batteri presenti nel tuo campione, incluse le varie specie e generi all'interno dei ceppi.

  • Quali raccomandazioni ottengo?

    Il referto dei risultati del Test Microbiota Intestinale descrive come si può contribuire a una flora intestinale sana ed equilibrata nella vita quotidiana. Probabilmente il ruolo più importante è svolto dalla tua dieta.

    Una dieta varia alimenta anche diversi batteri intestinali e può quindi contribuire a una flora intestinale diversificata. Fibre, sostanze vegetali secondarie nonché probiotici e prebiotici sono generalmente positivi per la salute intestinale.

    Uno stile di vita generalmente consapevole ha anche un effetto positivo - ad esempio attraverso un regolare esercizio fisico e un peso corporeo sano.

  • Per chi non è adatto il test?

    Il Test Microbiota Intestinalenon è adatto, o lo è solo parzialmente, a determinati gruppi di persone:

    persone con malattie infettive come epatite e HIV non devono effettuare il Test Microbiota Intestinale .

    Le donne in gravidanza e che allattano dovrebbe eseguire il Test Microbiota Intestinale solo sotto controllo medico. I valori di riferimento e le raccomandazioni non valgono per loro, per cui dovrebbero farsi consigliare dal loro medico sul risultato del test.

    Il Test Microbiota Intestinale non è adatto a bambini sotto i 18 anni.

    Il test non è destinato a diagnosticare malattie. Ad esempio, se si soffre di depressione grave o di dolori estremi, è necessario consultare un medico.

Partner

Partner sportivo

Christian Wenzel

"La vita (o la morte) è nell'intestino" - Attraverso l'analisi della flora intestinale posso comprendere facilmente e completamente lo stato della mia flora intestinale."


Partner sportivo

Verena Walter

"Pretendo molto dal mio corpo e il test mi aiuta a controllare la mia salute intestinale senza perdere il mio tempo e quello di un medico. È comodo e il referto dei risultati è molto facile da capire."

Gli altri clienti hanno acquistato anche

  • Vispura Vitamina D3 a rilascio prolungato - 20.000 UI

    Vispura Vitamina D3 a rilascio prolungato - 20.000 UI

    Cerascreen IT

    Prezzo pieno 23,99 €

  • Vitamaze Biotina + Zinco + Selenio compresse vegane

    Vitamaze Biotina + Zinco + Selenio compresse vegane

    Cerascreen IT

    Prezzo pieno 26,97 €

  • Vitamaze Maca + L-Arginina + Vitamina C + Zinco

    Vitamaze Maca + L-Arginina + Vitamina C + Zinco

    Cerascreen IT

    Prezzo pieno 24,99 €

  • Vitamaze Vitamina D3 a rilascio prolungato - 14.000 UI

    Vitamaze Vitamina D3 a rilascio prolungato - 14.000 UI

    Cerascreen IT

    Prezzo pieno 22,99 €

139,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
139,00 € IVA inclusa Consegna gratuita