Test carenza vitamine

Carenza di vitamine

Le vitamine sono sostanze di cui ha bisogno il corpo per funzionare correttamente e che normalmente non può produrre in quantità sufficiente. Se assumiamo poche vitamine, il corpo non può svolgere determinate funzioni correttamente. Si possono manifestare diversi problem di salute, in base alla vitamina di cui il corpo è carente. Nel mondo occidentale la carenza di vitamina D e B12 è particolarmente rilevante.

I sintomi della carenza di vitamine

Acquisiamo la maggior parte delle vitamine attraverso il cibo. La vitamina D è un’eccezione: questa vitamina può essere prodotta nel nostro corpo solo quando la pelle viene esposta ai raggi solari. Oggigiorno trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in luoghi chiusi, ciò significa che la nostra pelle viene esposta a malapena al sole. Come risultato, sempre più persone sviluppano una carenza di vitamina D. I sintomi tipici di questa carenza sono l’affaticamento, la stanchezza, mal di testa e indebolimento muscolare. Una grave carenza intacca la formazione ossea e può produrre patologie come l’osteoporosi.

La carenza di vitamina B12 è molto diffusa – soprattutto tra I vegetariani e I vegani, dal momento che questa vitamina si trova quasi esclusivamente nella carne. I sintomi della carenza di vitamina B12 includono la diminuzione delle prestazioni fisiche e della concentrazione. Inoltre, può portare alla depressione e, nei casi peggiori, causare anemina e disturbi nervosi.

I test di carenza di vitamine di cerascreen

Appartieni a una categoria a rischio e sospetti di avere una carenza di vitamine o vuoi solamente conoscere i tuoi livelli di vitamina D o di vitamina B12? Utilizzando il test per la vitamina D di cerascreen® e il test per la vitamina B12 di cerascreen®, puoi misurare i tuoi livelli di vitamine nella comodità della tua casa. I test di autodiagnosi ti permettono di prelevare un piccolo campione di sangue e di inviarlo al nostro laboratorio specializzato.

Entro qualche giorno, riceverai un referto, che ti informerà riguardo ai tuoi livelli di vitamine e ti fornirà dei consigli su come riequilibrarli.

Integratori alimentari di vitamine

Se soffri di carenza di vitamine, in particolare della vitamina D e la vitamina B12, è veramente difficile reintegrare solo prendendo il sole o cambiando la dieta. In alcuni casi assumere degli integratori alimentari potrebbe essere utile.

La vitamina B12, per esempio, può essere assunta sotto forma di compresse, capsule o gocce. Le forme attive della vitamina B12, per esempio la metilcobalamina, vengono assimilate meglio dal corpo. Puoi prevenire la carenza assumendo 1,000 microgrammi al giorno (di vitamina B12). In caso di gravi carenze, si può ricorrere a una quantità più elevata che verrà somministrata dal dottore attraverso un’iniezione mensile.

Per quanto riguarda la vitamina D, una dose di 2,000 unità internazionali (UI) è sufficiente per mantenere nella norma il proprio livello e per prevenire una carenza. Se presenti già una carenza di vitamina D, puoi assumere una dose maggiore per un determinato periodo di tempo per riequilibrare i tuoi livelli. Il corpo può assumere degli integratori alimentari in cui il colecalciferolo (vitamina D3), la forma attiva della vitamina D, è sciolto nell’olio. Puoi acquistare gli integratori alimentari sotto forma di gocce o di capsule.