Test dell’omocisteina

  • Test dell’omocisteina
  • Test dell’omocisteina
  • Test dell’omocisteina

Test dell’omocisteina

Misurazione del livello di omocisteina

Previeni la pressione alta e l’arteriosclerosi. Se l’aminoacido omocisteina è presente nel corpo in quantità troppo elevate, aumenta fra le altre cose il rischio di malattie cardiovascolari. Valori elevati di omocisteina spesso sono dovuti alla carenza di vitamine del gruppo B, ma a volte anche alla presenza di patologie. Conoscere il tuo livello di omocisteina può aiutarti a valutare meglio questi rischi e ad adottare contromisure mirate.

Il test dell’omocisteina di cerascreen® consiste in un kit per il prelievo e l’invio di un campione di sangue direttamente da casa tua. I tuoi valori di omocisteina nel sangue verranno misurati in laboratorio.

  • Prelievo del campione di sangue a casa: facile e discreto
  • Indicazione del rischio di patologie tramite i valori dell’omocisteina
  • Analisi professionale in un laboratorio medico specializzato
  • Referto digitalizzato con raccomandazioni per la prevenzione
  • Risultati entro una settimana dalla ricezione del campione

I valori dell’omocisteina costituiscono una prima indicazione della presenza, o del rischio di insorgenza, di patologie. Per una diagnosi accurata rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Prezzo pieno 79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
Icon Prod_1 cera Spedizione gratuita
Icon Prod_3 cera Facile e veloce
Icon Prod_4 cera Diritto di recesso di 120 giorni

Informazioni relative al prodotto



Perché misurare i livelli di omocisteina

Prevenire è meglio che curare. L’analisi dei tuoi valori di omocisteina ti sarà utile per intraprendere un’azione preventiva mirata, in modo da intervenire al meglio e minimizzare i rischi di arteriosclerosi, pressione alta, trombosi o altre patologie.

Preleva il tuo campione per il test dell’omocisteina di cerascreen® direttamente a casa tua: niente visite dal medico né tempi di attesa infiniti! Il test è un esame del sangue. È sufficiente una piccola puntura su un dito. L’analisi verrà effettuata in un laboratorio medico specializzato.

Approfitta della nostra esperienza: cerascreen® è leader di mercato in Europa dei kit di prelievo e spedizione di campioni medici, con 9 anni di esperienza nello sviluppo e la valutazione di test. Abbiamo sviluppato e ricevuto l’autorizzazione per oltre 60 kit (presidi medici) per il prelievo e l’invio di test; ogni anno esaminiamo 250.000 campioni e siamo presenti in numerosi paesi europei.

Il risultato del tuo test

Non appena il tuo campione sarà stato analizzato, riceverai il referto dei risultati tramite l’app my cerascreen® oppure sul tuo account utente nell’area riservata del nostro sito web. Puoi visualizzare facilmente il referto dal tuo smartphone, tablet o computer, oppure al bisogno stamparlo e leggerlo su supporto cartaceo.

Le analisi di laboratorio ti consentiranno di scoprire la tua concentrazione dell’aminoacido omocisteina nel sangue e di vedere se il valore si colloca all’interno dell’intervallo di riferimento. Con l’aiuto delle nostre raccomandazioni, scopri come abbassare valori di omocisteina troppo elevati. Per capire in che modo l’omocisteina si lega alle vitamine B6, B9 e B12, consultare approfondimenti clinici dedicati.

 

Domande relative all’omocisteina:

  • Perché eseguire il test dell’omocisteina?

    Il livello di omocisteina è ritenuto un campanello d’allarme e allo stesso tempo un indicatore di patologie in sé per sé. I ricercatori ritengono che l’omocisteina nel corpo umano contribuisca a patologie come la pressione alta e l’arteriosclerosi.

    Per contro, la buona notizia è che in molti casi i valori di omocisteina possono anche tornare a diminuire. Questo dipende dalla causa che ha scatenato l’aumento dei valori, come ad esempio una carenza di vitamine del gruppo B, l’utilizzo di i determinati farmaci o la presenza di certe patologie.

  • Chi dovrebbe effettuare il test?

    Il test dell’omocisteina è particolarmente importante per chi è più a rischio di malattie cardiovascolari, per esempio a causa di una predisposizione genetica o di patologie preesistenti. Può essere utile anche per coloro che già soffrono di patologie come il cancro, l’osteoporosi, la sindrome dell’intestino irritabile o le malattie cardiovascolari.

    Se rientri in questo gruppo, un livello di omocisteina elevato ti consentirà di individuare un ulteriore fattore di rischio e adottare eventuali contromisure.

    Il test dell’omocisteina può essere utile anche per le donne in stato di gravidanza. Infatti, durante la gravidanza aumenta drasticamente il fabbisogno di vitamine del gruppo B e la carenza di queste vitamine può portare a un aumento del livello di omocisteina.

  • Come funziona il test?

    Per eseguire il test dell’omocisteina è sufficiente prelevare, con l’ausilio del pungidito, un piccolo campione di sangue dai polpastrelli. Bastano poche gocce di sangue. Deposita le gocce su due cartine di raccolta del sangue essiccato: in questo modo dovrai prelevare davvero pochissime gocce e il campione si conserverà a lungo.

    Il campione verrà inviato gratuitamente al laboratorio medico specializzato utilizzando la busta prepagata. Il laboratorio analizza i valori di concentrazione dell’omocisteina e la loro collocazione all’interno o al di fuori dell’intervallo di riferimento. Una volta conclusa l’analisi riceverai una notifica e potrai accedere al tuo referto dall’area riservata sul sito web oppure tramite l’app my cerascreen®.

  • Cosa indica il referto?

    Il refertodel test riporta il livello di omocisteina misurato nel sangue. Il livello di omocisteina viene misurato in micromoli per litro (μmol/L). Il referto indica inoltre se la concentrazione di omocisteina misurata, rispetto all’intervallo di riferimento, è normale, leggermente elevata, elevatao molto elevata.

  • Che tipo di raccomandazioni riceverò?

    In caso di livelli di omocisteina elevati la raccomandazione più importante è: scoprine la causa. Solo scoprendo la causa dei tuoi valori elevati potrai adottare contromisure efficaci. Una causa frequente è la carenza di vitamine B6, B9 e B12. Il referto ti darà suggerimenti su come contrastare queste carenze, con un cambio di dieta o mediante integratori.

    È fortemente consigliato anche un check-up medico. Il tuo medico di fiducia può tener conto delle tue condizioni personali, della tua storia e dei tuoi sintomi, nonché delle patologie sottostanti. Fra le cause si annoverano patologie renali croniche, disturbi genetici e ipotiroidismo.

  • Cosa ci dice il livello di omocisteina?

    L’omocisteina è un aminoacido che si trova naturalmente nel corpo umano. A differenza degli aminoacidi essenziali, non abbiamo necessità di assumere omocisteina attraverso il cibo. L’omocisteina è un prodotto metabolico, che si forma quando altri aminoacidi sono stati scomposti e che il corpo usa, tra le altre cose, per costruire nuove proteine.

    Tuttavia, livelli di omocisteina anche già leggermente elevati nel sangue possono causare problemi. Un eccesso di omocisteina può danneggiare i vasi sanguigni e, fra le altre cose, aumentare il rischio di pressione alta o arteriosclerosi. Esiste anche un termine medico specifico per indicare i livelli elevati di omocisteina: iperomocisteinemia.

  • Quali vitamine sono correlate all’omocisteina?

    La carenza di tre vitamine del gruppo B può essere correlata a un aumento dei livelli di omocisteina:

     

    • vitamina B6, contenuta nella carne, nel pesce, nella verdura, nelle noci e nei cereali integrali;
    • vitamina B9 (folati), contenuta prevalentemente nella verdura a foglia verde, nella frutta, nei prodotti integrali e nelle noci. La versione della vitamina B9 prodotta artificialmente si chiama acido folico ed è raccomandata in particolare alle donne in stato di gravidanza;
    • vitamina B12, che si ricava dagli alimenti di origine animale e che quindi spesso è carente nei vegetariani e nei vegani. Questi ultimi devono assumerla tramite integratori alimentari.

     

    Se ti è stato diagnosticato un livello di omocisteina elevato, può essere utile esaminare anche il tuo apporto di queste tre vitamine.

  • Come faccio ad abbassare il livello di omocisteina?

    In che modo ridurre i livelli di omocisteina è qualcosa di estremamente personale. Dipende anzitutto dalla causa dell’aumento di tale valore.

    Se l’aumento del livello di omocisteina è dovuto, ad esempio, a una carenza di vitamina B, allora in generale il valore diminuirà sanando la carenza di vitamina. Anche smettere di fumare aiuta: il fumo, infatti, contribuisce alla carenza di vitamine del gruppo B.

    In altri casi può essere necessario un trattamento medico per patologie come i disturbi renali o l’ipotiroidismo. Anche i farmaci possono aumentare i livelli di omocisteina. Se da tempo sei in terapia farmacologica, parlane con il tuo medico per sapere se il farmaco potrebbe influenzare i tuoi livelli di omocisteina. A volte può avere senso passare a un farmaco diverso.

  • Cosa comportano elevati livelli di omocisteina durante la gravidanza?

    La verifica dei livelli di omocisteina è indicata anche per chi desidera avere un figlio. Le donne in stato interessante che hanno livelli di omocisteina troppo elevati sviluppano un rischio maggiore di complicazioni durante la gravidanza. Inoltre, nel corso della gravidanza e dell’allattamento aumenta significativamente il fabbisogno di vitamine B12, B9 e B6. Per le donne incinte può quindi risultare particolarmente utile tenere monitorati i livelli di omocisteina.

    In generale, alle donne in gravidanza viene raccomandata l’assunzione di acido folico per soddisfare il maggior fabbisogno di vitamina B9. Ciò consentirà di contrastare non solo l’aumento dei livelli di omocisteina ma anche le malformazioni del feto. Questa raccomandazione vale anche per chi è alla ricerca di un figlio, dal momento che il fabbisogno di folati aumenta proprio all’inizio della gravidanza.

  • Per chi è controindicato il test dell’omocisteina?

    Il test dell’omocisteina è controindicato, oppure parzialmente sconsigliato, per determinati gruppi di soggetti:

    • soggetti con malattie infettive come l’epatite e l’HIV non possono sottoporsi al test dell’omocisteina;
    • soggetti affetti da emofilia dovrebbero astenersi dall’effettuare il test;
    • il test dell’omocisteina non è adatto ai soggetti di età inferiore ai 18 anni.

    Il test non è destinato alla diagnostica di patologie. In caso di situazioni come, ad esempio, forti dolori o paralisi, consultare il medico.

Gli altri clienti hanno acquistato anche

  • Esame Vitamina D - 15%

    Esame Vitamina D

    Cerascreen IT

    34,00 € Prezzo scontato 29,00 €

  • DAO Test

    DAO Test

    Cerascreen IT

    Prezzo pieno 59,00 €

  • Test Intolleranze Alimentari - 17%

    Test Intolleranze Alimentari

    Cerascreen IT

    119,00 € Prezzo scontato 99,00 €

  • Vitamina del sole - 16%

    Vitamina del sole

    Cerascreen IT

    58,00 € Prezzo scontato 49,00 €

79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita