Mineral Test

Mineral Test

Magnesio + Zinco + Selenio

Per far sì che tutto il tuo corpo funzioni senza problemi, devi dargli minerali come magnesio, selenio e zinco attraverso l’alimentazione. Questi nutrienti rafforzano il tuo sistema immunitario e la tua forza muscolare, assicurano una pelle sana e una testa piena di capelli. Se hai sufficienti minerali, puoi utilizzarli per ottimizzare concentrazione, rigenerazione e prestazioni.

Con il Mineral Test di cerascreen® scopri la concentrazione dei minerali magnesio, selenio e zinco nel tuo sangue capillare. In questo modo è possibile individuare un'eventuale carenza di minerali e porvi rimedio in modo mirato.
  • Facile + comodo prelievo del campione a casa
  • Analisi in laboratorio dopo pochi giorni
  • Risparmia tempo: nessuna visita medica, nessun tempo di attesa
  • Raccomandazioni facili da seguire
  • Risultati entro 2-3 giorni lavorativi dal ricevimento del campione

Prezzo pieno 79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
Icon Prod_1 ceraSpedizione gratuita
Icon Prod_3 ceraFacile e veloce
Icon Prod_4 ceraDiritto di recesso di 120 giorni

Informazioni sul Mineral Test



Perché fare il Mineral Test?

Stanchezza, mal di testa, stati d'animo depressivi, infezioni costanti – questi sono alcuni dei sintomi che possono verificarsi con la carenza di magnesio, di zinco o di selenio. Un apporto ottimale contribuisce ad un forte sistema immunitario, a una pelle e capelli sani, a prestazioni fisiche e mentali e ad una rigenerazione ottimale.

Il nostro cibo contiene sempre meno minerali – Uno dei motivi è il cambiamento climatico, che influenza il contenuto di minerali di piante e animali. Pertanto, anche con una dieta equilibrata, non sempre è possibile raggiungere un livello ottimale di magnesio, selenio e zinco.

Il Mineral Test cerascreen® può essere eseguito comodamente a casa con il kit e le istruzioni illustrate, non è necessario recarsi in uno studio medico e attendere un appuntamento dal dottore.

Il referto dei risultati

Non appena il tuo campione sarà stato analizzato, riceverai il referto dei risultati tramite l’appmy cerascreen® o il tuo account utente nel nostro sito web. Puoi visualizzare facilmente i risultati dal tuo smartphone o dal computer o leggerli in forma cartacea.

Scopri dalle analisi di laboratorio i valori nel tuo sangue dei minerali zinco, magnesio e selenio . Imparare attraverso raccomandazioni facili da seguire, come migliorare i valori minerali troppo bassi o troppo alti . Con le ampie informazioni sulla salute puoi saperne di più sull'effetto e l'assunzione di zinco, magnesio e selenio.

Visualizza un modello di referto

Domande frequenti sui minerali

  • Perché i minerali sono importanti?

    Il Mineral Test ti dice quanto è buona la tua fornitura dei minerali importanti magnesio, selenio e zinco . Tutti e tre sono oligoelementi essenziali, cioè devono essere forniti al corpo attraverso la dieta.

    Se sviluppi una carenza di magnesio, zinco o selenio , questa può avere effetti sulla salute – dai temuti crampi al polpaccio, stanchezza costante e debolezza muscolare al rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, problemi ai reni, al fegato e alla tiroide o altre malattie.

    Un eccesso di magnesio, di selenio o di zinco può anche essere pericoloso per la salute.

    È difficile, tuttavia, osservare l'esatta relazione tra sintomi, abitudini alimentari e carenza di minerali nella vita quotidiana. Per questo un esame del sangue può essere d‘aiuto: la concentrazione dei minerali può essere misurata nel sangue.

  • Chi dovrebbe fare il Mineral Test?

    Dato che la carenza di magnesio, di selenio e di zinco non si manifesta con sintomi evidenti, può essere utile per tutti verificare la propria fornitura.

    Le persone che tendono a seguire una dieta unilaterale e che soffrono di malattie intestinali e di altri problemi digestivi hanno generalmente un rischio maggiore.

    In aggiunta, ci sono alcuni gruppi a rischio e fattori di rischio per carenze di minerali:

    carenza di magnesio: atleti agonisti, donne in menopausa, donne in gravidanza e che allattano, persone che assumono regolarmente antibiotici, la pillola contraccettiva o gli inibitori della pompa protonica

    Carenza di selenio: fumatori, alcolisti e persone che hanno bisogno di dialisi perché nel processo si perde molto selenio

    Carenza di zinco: vegani e vegetariani, persone che soffrono di stress o che fanno molto sport, soprattutto in estate

  • Come funziona il Mineral Test?

    Per il Mineral Test preleva un piccolo campione di sangue con una lancetta dalla punta delle dita. Il campione viene inviato in una provetta tramite busta prepagata ad un laboratorio diagnostico specializzato.

    Il laboratorio diagnostico specializzato analizza quindi la concentrazione di minerali magnesio, selenio e zinco nel tuo sangue capillare.

  • Cosa mi dice il risultato del test?

    Il dettagliato referto dei risultati contiene i risultati delle analisi di laboratorio. Scoprirai quanto è alta la concentrazione di minerali nel tuo sangue:

    - zinco in millimetri per litro (mmol/l)

    - selenio in microgrammi per litro (μg/l) (μg/l)

    - magnesio in milligrammi per litro (mg/l)

    Per permetterti un confronto, ti saranno forniti i rispettivi intervalli dei valori di riferimento, in cui le tue concentrazioni di minerali dovrebbero idealmente trovarsi.

    Il referto ti fornisce anche informazioni preziose sui tre minerali e ti dà raccomandazioni facilmente applicabili, con le quali potrai migliorare la concentrazione attraverso una dieta equilibrata e gli integratori alimentari.

  • A cosa serve il magnesio e cosa succede quando c'è una carenza?

    Il magnesio è coinvolto in numerosi processi nel corpo. Questi includono la funzione dei muscoli e dei nervi, lo sviluppo delle ossa e dei denti così come la funzione regolare del cuore.

    Gli atleti hanno bisogno di più magnesio, così come le donne in menopausa, donne incinte e madri che allattano e alcolisti. Questi gruppi hanno maggiori probabilità di sviluppare una carenza di magnesio se non adeguano la propria dieta.

    Una carenza di magnesio può portare a crampi muscolari, affaticamento, scarse prestazioni, problemi di concentrazione, mal di testa, formicolio e intorpidimento. A lungo termine, è più probabile che si verifichino malattie cardiovascolari e problemi renali.

  • Dove si trova il magnesio?

    Il magnesio si trova principalmente in alimenti vegetali, in frutta, verdura e prodotti integrali. I semi di zucca, i semi di girasole, la quinoa e i fiocchi d’avena ne contengono un’alta percentuale.

    Inoltre, assumiamo magnesio anche attraverso i liquidi per esempio, attraverso l’acqua minerale, il caffè e il tè.

    Se hai una carenza, puoi assumere anche gli integratori alimentari con magnesio.

  • Selenio: a cosa serve e cosa succede quando c'è una carenza?

    Il selenio forma importanti proteine nel corpo. In questo modo rafforza il sistema immunitario e protegge le cellule dai danni. Supporta anche la funzione delle vitamine, degli ormoni tiroidei e la formazione dello sperma.

    La carenza di selenio è più comune nei fumatori incalliti e negli alcolisti nelle donne che allattano al seno per un lungo periodo di tempo e nelle persone con malattie intestinali.

    La carenza si manifesta, tra l'altro, attraverso la stanchezza, la debolezza muscolare, l'immunodeficienza e gli stati d'animo depressivi.

  • In quali alimenti si trova il selenio?

    Il selenio è contenuto nei alimenti di origine animale e vegetale – soprattutto nel cocco e nelle noci del Brasile. Il contenuto esatto dipende dal contenuto di selenio del terreno in cui è stato coltivato un alimento. Con il cambiamento climatico, molti terreni stanno perdendo selenio, il che rende anche il nostro cibo meno ricco di selenio.

    Se assumi integratori di selenio dovresti stare attento a non superare i 45 milligrammi al giorno.

  • Zinco: a cosa serve e cosa succede se c'è una carenza?

    Lo zinco è importante, tra le altre cose, per un forte sistema immunitario , la crescita di pelle e capelli così come la rapida guarigione delle ferite. Inoltre, lo zinco, insieme al selenio, lega i metalli pesanti tossici e quindi protegge il corpo dai danni.

    Una carenza di zinco può essere causata, tra le altre cose, da sport molto intensivo, si rilascia zinco attraverso la sudorazione. Anche vegani e vegetariani e persone con alattie infiammatorie croniche intestinali hanno un rischio maggiore.

    La carenza è associata a disturbi come la perdita di capelli, perdita di appetito, diarrea, crampi muscolari e guarigione ritardata delle ferite.

  • Zinco: dove si trova?

    Lo zinco si trova in alimenti molto diversi – in grandi quantità, ad esempio in ostriche, formaggio, uova di pollo, frattaglie e semi di girasole, e in misura minore in cereali, noci e legumi.

    Il tuo corpo può, tuttavia, assorbire lo zinco meglio da alimenti di origine animale che dai vegetali. Se hai una carenza di zinco, puoi prendere dei preparati a base di zinco. I preparati migliori sono quelli in cui lo zinco si trova in composti come l'istidina di zinco, che l'organismo può utilizzare in modo molto efficace.

  • Cosa succede se c'è un eccesso di magnesio, zinco e selenio?

    Potresti non solo avere troppo poco magnesio, selenio o zinco nel tuo corpo - potresti anche avere un eccesso di minerali . Per esempio, troppo selenio può aumentare il rischio di diabete e cancro alla prostata, troppo zinco può interferire con l'assorbimento di altri oligoelementi, e troppo magnesio può causare diarrea e problemi gastrointestinali.

    Solitamente non si corre il rischio di avere un eccesso di minerali se si segue una dieta naturale, ma può accadere se si assumono dosi elevate di integratori alimentari o si prendono a lungo termine. Per questo motivo, si dovrebbero assumere integratori minerali per un periodo di tempo più lungo solo se è stata verificata una carenza con un test .

  • Per chi non è adatto il test?

    Il Mineral Test non è adatto, o lo è solo parzialmente, a determinati gruppi di persone:

    persone con malattie infettive come epatite e HIV non devono effettuare il Mineral Test.

    Persone con la malattia del sangue (emofilia) non devono effettuare l'esame del sangue.

    Le donne in gravidanza e che allattano dovrebbero eseguire ilMineral Test solo sotto controllo medico. I valori di riferimento e le raccomandazioni non valgono per loro, per cui dovrebbero farsi consigliare dal loro medico sul risultato dell’esame.

    Il Mineral Test non è adatto a bambini sotto i 18 anni.

    Il test non è destinato a diagnosticare malattie. Ad esempio, se si soffre di diarrea cronica o di dolori estremi, è necessario consultare un medico.

Partner

Esperto

Nutrizionista Paolo Bianchini, Italia

"I test cerascreen sono di semplice esecuzione e chiari nelle istruzioni. Grazie al loro utilizzo, sono in grado di supportare in maniera personalizzata le particolari necessità nutrizionali dei miei pazienti."



Partner sportivo

Verena Walter

"Negli allenamenti e nelle gare è costantemente richiesta la massima prestazione. Cerco di sostenere il mio corpo con una sana alimentazione e la necessaria rigenerazione. Questo test mi aiuta a controlla i miei valori regolarmente senza perdere tempo e senza bisogno di un medico."


Gli altri clienti hanno acquistato anche

Customer Reviews

Based on 3 reviews Write a review
79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita
79,00 € IVA inclusa Consegna gratuita