Test vitamina D

Test vitamina D

Trascorri la maggior parte della giornata in un ambiente chiuso? Pensi che potresti avere una carenza di vitamina D? Il test domiciliare cerascreen è la soluzione ideale per avere risultati rapidi e dettagliati.

  • Il rischio di soffrire di carenza di vitamina D è alto
    "Nel mondo, si stima che un miliardo di persone soffra di carenza di vitamina D, un problema che interessa tutte le etnie e tutti i gruppi di età". (Harvard School of Public Health, 2012)
  • Ti piacerebbe sentirti più in forma e vivere meglio?
    Secondo numerosi studi scientifici ossa robuste, forza muscolare, benessere mentale, prevenzione dell'osteoporosi, riduzione dei rischi di infarto e ictus sono solo alcuni degli aspetti legati a un livello adeguato di vitamina D.
  • Sono a rischio?
    Purtroppo la carenza di vitamina D non dà sintomi evidenti. Per questo motivo è importante controllarne il livello regolarmente. Giovani adulti, anziani e in particolare le donne devono tenere sotto controllo i livelli di vitamina D, perché per loro il rischio è più alto.
  • Ordina subito e inizia a vivere meglio!
    Il test include informazioni di base e indicazioni sui risultati, oltre a consigli pratici personalizzati e raccomandazioni sull'alimentazione.

Novità: questo test utilizza un metodo all'avanguardia che consiste nell'analizzare gocce di sangue secco: dovrai solo pungere un dito e trasferire tre gocce di sangue sulla scheda.


    Prezzo scontato Prezzo pieno
    34,00 €
    29,00 € Consegna gratuita
    Icon Prod_1 cera Consegna in 2-5 giorni
    Icon Prod_3 cera Facile e veloce da fare
    Icon Prod_4 cera Diritto di restituzione entro 120 giorni

    Informazioni sui prodotti





    I tuoi referti personali

    Una volta che il tuo campione viene valutato, riceverai il tuo referto personale attraverso l’app My Cerascreen o attraverso la nostra area clienti. Puoi visualizzare facilmente i risultati dal tuo smartphone o dal computer o leggerli in forma cartacea.

    Risultato delle analisi di laboratorio: Scoprirai quanto è alto o basso il tuo livello di vitamina D e se si trova entro l'intervallo ottimale.

    Raccomandazioni specifiche: Ti daremo delle indicazioni individuali per aumentare il tuo livello di vitamina D fino a un valore ottimale.

    Informazioni importanti per la salute: Leggi il referto per scoprire perché la vitamina D è così importante per il tuo corpo e come migliorare la tua provvista quotidiana.

    Visualizza un modello di referto

    Risultati del test

    Domande sulla Vitamina D

    • Perché dovrei fare il test della vitamina D?

      La carenza da Vitamina D è un problema molto diffuso nel mondo. Secondo l’Istituto Robert Koch, soltanto il 30% della popolazione mondiale assume il quantitativo corretto di vitamina D, il che può avere delle conseguenze imporanti sulla salute dell’individuo.

      Pertanto, è normale che molte persone, nel nord e centro Europa, verifichino i propri livelli di vitamina D. I gruppi a rischio includono i giovani adulti, gli anziani e le donne. In aggiunta, anche chi esce poco o chi copre interamente il corpo di vestiti potrebbe essere a rischio di carenza.

    • Come funziona il test della vitamina D?

      Per il Test della vitamina D, viene utilizzata una lancetta per estrarre un piccolo campione di sangue dai polpastrelli. Su una carta da filtro assorbente vengono applicate alcune gocce del sangue, che verranno poi inviate con una busta prepagata a un laboratorio specializzato e certificato. Il laboratorio determina in seguito la concentrazione di Vitamina D 25 (OH) nel tuo siero sanguigno.

    • Cosa possono dirmi i risultati del test?

      Il Test della vitamina D ti comunicherà la concentrazione di 25-(OH)-D nel tuo sangue, in nanogrammi per millilitro. Dunque, riceverai una graduatoria che ti mostrerà l'intervallo in cui si trovano i tuoi livelli. Ecco alcuni esempi in cui rientrano gran parte dei risultati:

      - da 11 fino a 30 nanogrammi per millilitro: Carenza cronica da vitamina D
      - da 31 a 40 nanogrammi per millilitro: Quantità adeguata di vitamina D
      - da 41 a 60 nanogrammi per millilitro: Quantità di vitamina D buona 

      Nel referto troverai inoltre una guida che ti spiega come ottimizzare i tuoi valori con l’aiuto degli integratori.

    • Quale tipo di consigli riceverò?

      Il referto fornirà delle indicazioni su come migliorare i tuoi valori. Di norma, questo implica l'assunzione di integratori di vitamina D.

      Noi forniamo delle raccomandazioni sul periodo e sulle dosi per integrare e in seguito per mantenere i giusti livelli di vitamina D.

    • Come si manifesta la carenza di Vitamina D?

      La carenza di vitamina D aumenta il rischio di osteoporosi, di indebolimento osseo e di frattura ossea. In aggiunta, degli studi hanno associato la carenza con, tra le altre patologie, malattie cardiovascolari, depressione e alcune forme di cancro.

      La carenza da vitamina D si manifesta attraverso diversi sintomi 'non specifici', come:
      - affaticamento, spossatezza e cattivo umore
      - disturbi del sonno
      - dolore alla testa e alla schiena
      - debolezza muscolare e dolore muscolo-scheletrico
      - maggiore predisposizione alle infezioni

      È difficile percepire una carenza – quindi è corretto controllare i propri livelli con il Test della vitamina D. Se conosci il tuo livello di vitamina D, allora puoi ottimizzarlo assumendo degli integratori di vitamina D.

    • A cosa serve la vitamina D?

      La vitamina D è sia una vitamina che un ormone. Essa supporta molte funzioni e processi metabolici importanti del corpo.

      Esempi di funzioni della Vitamina D sono:
      - formazione delle fibre e delle cellule muscolari
      - rafforzamento scheletrico e mineralizzazione ossea
      - assunzione di calcio e di fosfato nell’intestino
      - funzionamento del muscolo cardiaco
      - rafforzamento del sistema immunitario

    • Come posso assumere la vitamina D?

      Il corpo umano può produrre vitamina D da sé, ma per farlo ha bisogno di ricevere raggi UVB dal sole. Più nel dettaglio, noi utilizziamo la luce solare per produrre il pro-ormone colecalciferolo (vitamina D3), che il corpo converte in una forma di vitamina D attiva attraverso l'intermediazione del calcidiolo (vitamina D3 25 OH).

      Gli esperti raccomandano di esporsi al sole dai 5 ai 25 minuti al giorno, in modo che i raggi del sole colpiscano un quarto della superficie della pelle, ad esempio sul volto, sulle mani e su parti delle braccia e delle gambe. Ma fai attenzione – poiché troppe radiazioni UV aumenteranno le probabilità di contrarre un cancro alla pelle!

      Il tempo ottimale da trascorrere al sole dipende dai seguenti fattori:
      Tipo di pelle: Le persone con un colore della pelle più scuro richiedono più sole per produrre il quantitativo necessario di vitamina D.
      Periodo dell’anno: In inverno, la luce del sole contiene una minore portata di raggi UVB, e pertanto il corpo produce meno vitamina D.
      Momento della giornata: Coloro che si espongono al sole a mezzogiorno producono una maggiore quantità di vitamina D, poiché i raggi UVB sono più elevati.

      Nella nostra nutrizione possiamo coprire al massimo il 10 o il 20 per cento del nostro fabbisogno quotidiano, per esempio mediante l’assunzione di pesce grasso come il salmone, le arringhe o lo sgombro, così come il fegato e il tuorlo d'uovo. Di conseguenza, il sole è indispensabile per assicurare una quantità adeguata di vitamina D.

    • Di quanta vitamina D ho bisogno

      Molto tempo fa si pensava che un livello di vitamina D pari a 30 nanogrammi per millilitro di sangue (ng / ml) fosse sufficiente. Oggigiorno, alcuni dottori e terapisti sono dell’opinione che possiamo trarre un vantaggio complessivo dalla vitamina solare quando essa raggiunge livelli di 40 per 60 ng/ml.

      Dal momento che nel mondo occidentale trascorriamo molto tempo in spazi chiusi e ci esponiamo al sole soltanto per qualche ora all’anno, molti di noi non possono produrre abbastanza vitamina D in estate. I livelli di vitamina D della maggior parte delle persone sono, pertanto, inferiori a quanto dovrebbero esserlo nel corso di tutto l'anno.

    Laboratorio con sistema di gestione per la qualità certificato



    cerascreen laboratory

    cerascreen®, ha selezionato con cura il suo partner di laboratorio, DST Diagnostic Systems & Technologies, con sede a Schwerin in Germania. Il concept di cerascreen si basa su una lunga esperienza nella diagnosi umana DST, sulla competenza e sulla consulenza di esperti nel settore sanitario.

    Certificazioni:

    • TÜV in conformità con EN ISO 13485
    • Regolare partecipazione a prove interlaboratorio

    Gli altri clienti hanno acquistato anche

    Customer Reviews

    Based on 3 reviews Write a review
    29,00 €
    29,00 €